fbpx
  • THE GIPSY SALMON_FINE VIAGGIO

    ALLA FINE DI UN LUNGO VIAGGIO: THE GIPSY SALMON TRA SOGNO E REALTA’

    Riflessioni di fine viaggio. 26 di Novembre 2018. 392 giorni e 16 paesi dopo è il momento di salire sull'aereo che mi riporterà a casa. E' il 23 Dicembre 2019 e i sento come se fosse i momento di svegliarsi la mattina, interrompendo un sogno bellissimo. Questo viaggio mi ha dato tanto e mi ha insegnato ancor di più, ecco quindi che a mesi dal mio rientro è il momento di fare insieme a voi qualche riflessione di fine viaggio.

  • Isabela, Galapagos

    GALAPAGOS: VIAGGIO DA SOGNO A “LAS ISLAS ENCANTADAS” DI DARWIN

    Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di trovarsi nel bel mezzo di un documentario? Questa è stata la sensazione che ho avuto la prima volta che ho messo piede nelle mitiche Isole Galapagos. Quando andare, come visitarle, cosa fare, quanto costa. Qui la nostra esperienza e un pò di consigli per dare vita a questo viaggio meraviglioso, che ogni viaggiatore dovrebbe fare almeno una volta nella vita.

  • guayaquil, cerro sant'ana

    GUAYAQUIL: 10 BUONI MOTIVI PER DEDICARLE ALMENO 48 ORE

    Guayaquil, la Perla del Pacifico, una grande città portuale apparentemente poco attraente da un punto di vista turistico. Ma attenzione! Guayaquil è il cuore pulsante dell'Ecuador moderno, e se viaggiare è capire un paese, viverlo, assaporarlo, allora non si può organizzare un viaggio in questo paese senza passare dalla sua città più viva e prospera. Ecco allora un breve itinerario per conoscere quello che la Perla del Pacifico ha da offrire e 10 buoni motivi per visitarla.

  • surf_in_montanita

    GIPSY MONTANITA: MECCA DEL SURF E DELLA FESTA IN FLIP FLOP

    Eccoci a Montanita, dove si vive in flip flop, la notte non finisce mai ed il giorno è scandito dal ritmo delle maree che richiamano i surfisti a sfidare le onde. Montanita è quel posto che in un viaggio in Ecuador NON puoi perderti. Per il suo mood così rilassato, perché è il posto migliore dove incontrare altri viaggiatori, per la sua atmosfera perennemente in festa, per la sua infinita spiaggia, ecco perché Montanita è the place to be.

  • chocolatera-salinas-ecuador

    SALINAS: LA SPIAGGIA PIU’ BELLA DEL PACIFICO ECUADOREGNO

    Se vi dico mare in Ecuador cosa pensate? Boh, direte voi, sicuro non è un paese famoso come paradiso tropicale. Ha le Galapagos, ma ben lontane dalla costa. Si, tutto vero, ma non troppo. Sulla costa, a poche ore dalla grande città di Guayaquil, c'è un mare che saprà stupirvi, di un azzurro così perfetto da fare quasi concorrenza al turchese dei Caraibi. Si tratta di Salinas, e qua alcune buone ragioni per includerla in un itinerario di viaggio in Ecuador.

  • Mompiche_Ecuador

    LA RUTA DEL SOL E LA COSTA DELL’ECUADOR

    La Ruta Del Sol. Solo il nome ti fa venire voglia di prendere una macchina e partire, stereo a palla, finestrini abbassati, vento nei capelli. Questa é la strada che attraversa l'Ecuador da Nord a Sud lungo la sua costa lambita dalle onde del Pacifico. Tante le località che meritano una visita, ecco qui quindi un piccolo vademecum di dove andare e cosa fare lungo la Ruta del Sol.

  • vulcano Cotopaxi, ecuador

    I DINTORNI DI QUITO: TRA VULCANI, LAGUNE E NATURA, ECCO IL MEGLIO DELL’ECUADOR CENTRALE

    Una breve guida su cosa fare nei dintorni di Quito, capitale dell'Ecuador e punto di partenza perfetto per esplorare il cuore del paese. Dal immenso mercato di Otavalo e La MItad del Mondo, punto di passaggio dell'equatore, passando per il maestoso vulcano Cotopaxi e la Laguna di Quilotoa, che risplende come una gemma nel bel mezzo del cratere di un antico vulcano, fino ad arrivare a Banos, con le sue terme e le sue cascate ed infine a Mindo, culla della Pacha Mama. Un itinerario tra le bellezze naturali di un paese che saprà stupirvi.

  • quito_vista dalla basilica

    QUITO, GEMMA COLONIALE A 3000 MT DI ALTEZZA

    Quito, la capitale dell'Ecuador, è una splendida, immensa città accoccolata tra i vulcani alla ragguardevole altezza di quasi 3000 mt. Ma non solo, il suo centro storico é una delle gemme coloniali meglio conservate dell'America latina. Una meta perfetta per iniziare a scoprire la tradizione, la cultura e la cucina dell'Ecuador, un paese affascinante, ricco di biodiversità e di splendidi paesaggi, nonché ancora praticamente ignorato dal turismo di massa.

  • mercato Otavalo

    GIPSY ECUADOR: LA NOSTRA ULTIMA FRONTIERA

    Eccoci arrivati al momento di attraversare la nostra ultima frontiera. Lasciamo la Colombia ed entriamo in Ecuador, la meta finale del nostro viaggio. Perché se doveva esserci una fine, non poteva essere che qui in Ecuador, un ritorno alle origini, al paese che a dato a Johnny le sue radici e a me Johnny. È la nostra seconda volta qui, ma ora potremo godercelo senza la fretta di una vacanza, vivendocelo giorno per giorno. Iniziamo con l’esplorazione di un monumento molto particolare: il cimitero di Tulcan, un capolavoro dal fascino onirico di arte topiaria (ovvero sculture di piante, ebbene sì, si impara sempre qualcosa di nuovo), per poi spostarci ad Otavalo, sede -udite udite- del più grande mercato andino del Sud America! Venite con noi a scoprire uno dei paesi meno conosciuti ma più interessanti dell’America Latina, l’Ecuador!!

Translate »
Follow by Email
Instagram