fbpx
  • FILIPPINE: DOVE, QUANDO E PERCHE’

    Filippine: un luogo magico, ricco di incredibili bellezze naturali. 7000 isole in cui perdersi innamorandosi di questo meraviglioso paese. Qui qualche suggerimento riguardo a dove andare, quando e perché, con un piccolo riassunto di ognuna delle isole che abbiamo visitato nel nostro itinerario di 46 giorni. Enjoy!

  • KALANGGAMAN

    MALAPASCUA E KALAGGAMAN: THE LOST PARADISE?

    Eccoci infine all'ultimo capitolo del nostro vagabondaggio nelle Filippine. Un mese e mezzo in cui abbiamo scoperto 20 tra le centinaia di isole di questo meraviglioso paese, che è entrato di diritto nel podio delle nostre destinazioni preferite di sempre. In questo ultimo episodio vi raccontiamo di Malapascua, paradiso del diving purtroppo un pò maltrattato dal turismo, e di Kalanggaman, piccolo paradiso punto-e-basta fatto da un km di sabbia bianca e acque azzurre. Un perfetto happy ending per questo fantastico, avventuroso viaggio! Grazie Filippine, speriamo di rivederci presto!

  • SIARGAO

    GIPSY FILIPPINE SPIN OFF: SIARGAO, MECCA FILIPPINA DEL SURF

    Siamo quasi arrivati alla fine dei nostri giorni qui alle Filippine, ma grazie alla cancellazione del nostro prossimo volo per il Messico siamo riusciti a esaudire un altro piccolo grande desiderio: Siargao. Ci avevano parlato di questa isola per la sua atmosfera easy rilassata, guidata dai ritmi del surf. Quello che non ci avevano detto è che qui intorno si possono trovare alcuni dei paesaggi più belli delle già incredibilmente belle Fipilline: Bucas Grande, Sohoton Cave, Daku Island. Ecco perché se dovessimo scegliere dove stabilirci alle Filippine, senza dubbio la nostra scelta sarebbe Siargao.

  • GIPSY BOHOL: LA BELLEZZA SUSSURRATA DI UN’ISOLA DAI MILLE VOLTI

    Il nostro viaggio nelle Filippine prosegue:è il moment di Bohol e della sua "gemella" Pangalo. Qui abbiamo passato 8 fantastici giorni. Dalle lezioni di sub ad Alona fino alla spiaggia bianca e deserta di Anda e al lussureggiante natura dell'entroterra: abbiamo scoperto un'isola ricca di bellezze e sorprese, dove ogni giorno l'avventura ti aspetta dietro l'angolo.

  • GIPSY BORACAY, QUANDO LE SCELTE CORAGGIOSE VINCONO

    Qui il terzo capitolo delle nostre avventure nelle Filippine, destinazione Boracay. L'isola di Boracay è stato uno dei primi posti nel mondo che ha dovuto affrontare una chiusura totale dovuta ad anni di eccessivo sfruttamento turistico, così come successo alla famosa Maya Bay in Tailandia. Qui a Boracay sembra questa decisione "estrema" si sia rivelata una scelta vincente. Oggi l'infinita spiaggia bianca di Boracay si presenta ai visitatori pulita, libera da spazzatura, beach bar e resort che occupano la spiaggia fino al bagnasciuga e può risplendere della sua naturale bellezza, fatta di sabbia finissima, da centinaia di palme ed acque azzurre e trasparenti. Benvenuti a Boracay, il perfetto sogno tropicale!

  • GIPSY PALAWAN E CORON: 4 GIORNI PER INNAMORARSI

    La nostra avventura nelle Filippine prosegue: qui vi racconto dei luoghi che hanno definitivamente sancito il colpo di fulmine tra noi e queste terre (e acque) meravigliose. Coron a un primo sguardo non conquista, ma scivolando sul mare piatto a bordo di una bangka, la tipica imbarcazione filippina che mi ricorda una libellula, si scoprono lagune incantate, giardini sottomarini e perfette spiagge tropicali. Perché le Filippine sono un po’ così: la loro bellezza seppur folgorante non è sempre immediata: richiedono di essere esplorate, di andare oltre al primo sguardo, di dare briglia sciolta al proprio spirito di avventura. Il premio? Paesaggi che vanno dritti al cuore e di cui è difficile non innamorarsi.

  • GISPY FILIPPINE: BENVENUTI A PALAWAN, L’ISOLA PIÚ BELLA DEL MONDO!

    Finalmente le Filippine! Quando anno fa abbiamo deciso di inserire questa meta nella nostra bucket list, l’immagine impressa nella nostra fantasia era quella di acque turchesi circondate da faraglioni coperti di verde che accompagnava ogni articolo su Palawan, che in quell’anno, il 2013, si era aggiudicata il titolo di ‘Isola più bella del mondo’. Da allora molti turisti da tutto il mondo sono accorsi in questo angolo di paradiso ormai non più tanto perduto e finalmente anche noi, come ciliegina sulla torta dei nostri mesi asiatici, siamo qui per vedere con i nostri occhi se il titolo è meritato. Eccoci quindi alla scoperta di Palawan, l’inzio di un’avventura nell’avventura che ci porterà ad innamorarci perdutamente di questo paese lontano e circondato di mille sfumature di blu.

Translate »
Follow by Email
Instagram